COS'Č LA CISL        CENTRO STUDI CISL        ISCRIVITI        BILANCI        INTRANET        CONTATTI        ENGLISH        CERCA

I DIPARTIMENTI

 
Iscriviti OnLine
 
Tessera Cisl 2011
 
Numero verde Cisl
 

OSSERVATORI CISL

 

ARCHIVIO

 
 
Politiche Migratorie, Donne e Giovani



LE ATTIVITA' DEL DIPARTIMENTO
Da sempre la Cisl č impegnata a dare voce, rappresentanza e tutela alle donne, ai giovani e agli immigrati. Di qui l'impegno politico ed organizzativo al fine di stimolare una azione efficace di rafforzamento sul versante della rappresentanza e della rappresentativitā delle donne, dei giovani e degli immigrati. Il Dipartimento Politiche Migratorie, Donne e Giovani nasce, dunque, con l'obiettivo di promuovere, sostenere e consolidare politiche attive di cittadinanza e di inclusione sociale che salvaguardino i lavoratori da eventi discriminatori promuovendo politiche di pari opportunitā e rimuovendo gli ostacoli che, di fatto, ne impediscono la realizzazione. L'impegno del Dipartimento č proporre iniziative finalizzate a:

  • favorire l'occupazione eliminando le disparitā nell'accesso al lavoro e nello sviluppo delle carriere, garantendo il superamento delle condizioni negative che determinano ineguaglianza tra i lavoratori, percorsi di inserimento professionali dedicati agli immigrati ai giovani e alle donne,
  • promuovere politiche di democrazia partecipativa per eludere rischi di esclusione sociale,
  • migliorare i sistemi di protezione sociale per diminuire il rischio di povertā e di emarginazione
  • combattere la discriminazione multipla, in particolare nei confronti dell'etā, del genere e delle appartenenze nazionali ed etniche,
  • abbattere tutte le forme di violenza in particolare quelle basate sul genere
Immigrati, Donne e Giovani
 
Sede nazionale: via Po, 21 - Roma (Italy)
Aderente alla Confederazione Europea dei Sindacati - CES (ETUC) e alla Confederazione Internazionale dei Sindacati (ITUC-CIS)
Licenza SIAE 2279/I/777