Appalti: "Uscire dalla folle logica del massimo ribasso subito", "Cronache del Garantista" 22 Aprile 2015

b_180_160_16777215_00_images_foto_annamaria_furlan.jpg


"La corruzione e l'infiltrazione della criminalità negli appalti pubblici emerse dalle inchieste aperte dalla Magistratura, concorrono a dare oggi una immagine del nostro Paese non certo edificante -sottolinea il Segretario generale della Cisl. "Se c'è un settore dove bisogna intervenire con molta decisione è proprio la riforma della normativa sugli appalti anche alla luce dei crolli continui di opere pubbliche e architettoniche".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.