"Un progetto pilota per i borghi"

b_180_160_16777215_00_images_foto_annamaria_furlanbis.jpg

Editoriale di Annamaria Furlan 'Corriere della sera', 27 Agosto 2016

"Sono anni che si parla di mappatura del territorio a rischio, salvo ricordarcene ogni qualvolta ci tocca affrontare le calamità naturali e piangere i nostri cari". Per la segretaria generale della Cisl "occorre un progetto pilota, chiaro e trasparente, per mettere in sicurezza e salvaguardare tutti i borghi ed i centri storici italiani, finanziato con l'appoggio dell'Europa con 'project bond', ma soprattutto scorporando la spesa per questi investimenti davvero produttivi dal calcolo del deficit pubblico". 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.