DownUnder, la nuova frontiera dell’accoglienza

Bergamo - L'obiettivo è quello di un'azione di proselitismo nella società, nella scuola e nell'università che possa far passare valori e storia della Cisl attraverso una serie di iniziative culturali aperte, “anarchiche”, social. Non sarà un “gruppo giovani” cosìcomeintesofino a oggi: per frequentarlo e farne parte non sarà necessaria un'età “al di sotto dei...”. Anzi, l’esperienza e la storia, e soprattutto la capacità di raccontarle, saranno condizione richiesta per far crescere “DownUnder”, il nuovo spazio di incontro che la Cisl di Bergamo ha “battezzato” nell’ultima assemblea organizzativa...

Scarica l'articolo completo in PDF

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.