Frosinone, l'era del delegato multimediale

Frosinone - Un'iniziativa che fa da apripista per più efficaci azioni di proselitismo sul luogo di lavoro. La consegna di quindici tablet ad altrettanti delegati di comparti delle industrie e delle aziende del frusinate rappresenta una svolta nelle modalità di realizzare concretamente i principi del sindacato di prossimità. Tutto merito della Cisl di Frosinone e dell’intuizione della segreteria territoriale che ha messo a disposizione strumenti che, a pieno diritto, sono entrati ormai nella nostra quotidianità, che completano la nostra capacità di essere informati e di informare in velocità e che assicurano anche al rappresentante sindacale una dotazione integrata nell’era della comunicazione immediata. Un'iniziativa, quella della Cisl di Frosinone, che interpreta nel migliore dei modi le decisioni assunte all'ultima Conferenza nazionale organizzativa e programmatica di Riccione che ha stabilito lo spostamento di risorse sulla prima linea.

Scarica l'articolo completo in PDF

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.