Abruzzo-Molise. Il coordinamento donne impegnato nei territori contro la violenza sulle donne

24 novembre 2015. "In occasione della ricorrenza della giornata della violenza sulle donne, il Coordinamento Donne Interregionale Cisl Abruzzo e Molise, fa suoi le riflessioni, le linee d'azione e l'impegno del Coordinamento Donne Nazionale e di tutta la Confederazione Cisl, nel denunciare e condannare ogni atto di sopruso e di violenza di cui le donne, nei vari ambienti di vita e in modo particolare nei contesti di lavoro, sono vittime.
La Cisl tutta e il Coordinamento Donne ai vari livelli rinnovano con determinazione il loro impegno e dispiegano ogni possibile energia per contrastare tali riprovevoli atti, rinnovando la propria disponibilità ad una collaborazione massima con Enti ed Istituzioni per sviluppare sinergie positive, atte ad arginare un fenomeno , che si va sempre più configurando, nei nostri giorni, come vera e propria emergenza sociale.
Il Coordinamento interregionale Donne Cisl Abruzzo e Molise è impegnato direttamente nei territori di riferimento per mettere in campo iniziative ed azioni tesi ad informare per prevenire, a diffondere per educare e a contrastare con ogni strumento, che la normativa le consente, ogni fenomeno di abuso e violenza, adoperandosi altresì per il rispetto della parità di genere anche attraverso l'azione negoziale e contrattuale che le è di competenza.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.