Lombardia. Elezione Rsu: Fit Cisl primo sindacato in Trenord con 18 delegati e 5 Rls

Milano,  8 febbraio 2016. La Fit Cisl è il primo sindacato in Trenord. Alle elezioni svoltesi dal 2 al 5 febbraio scorso il sindacato di categoria della Cisl ha ottenuto 18 delegati Rsu e 5 Rls. “Con quasi 800 iscritti e oltre 800 voti, abbiamo ottenuto un grande risultato e ringraziamo tutti i nostri i sostenitori che hanno avuto fiducia in noi anche nei momenti più difficili - sottolinea Giovanni Abimelech, segretario generale Fit Cisl Lombardia -. Momenti nei quali abbiamo deciso di non scaricare sui lavoratori le nostre responsabilità attraverso scioperi o polemiche sterili che hanno invece avuto solo l’effetto di bloccare, nuovamente, il tavolo negoziale”. L’alta affluenza al voto, pari al 76,5% degli aventi diritto, ha dimostrato secondo la Fit Lombardia l’importanza e la necessità di avere una forte rappresentanza sindacale in azienda. “Consideriamo il risultato ottenuto come la posa della prima pietra per la costruzione di un futuro ricco di contrattazione a tutti i livelli e trasversale in tutti i settori, dando voce anche a chi ha avuto meno attenzioni in questi tre anni - aggiunge Abimelech -. Un risultato che toglie all’azienda ogni tipo di alibi nel tentativo di rallentare la contrattazione aziendale: le Rsu ora ci sono e intendono partire subito dal rinnovo del contratto aziendale, oltre che l’applicazione degli accordi già sottoscritti”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.