Basilicata. Rifiuti, Cisl: "Commissariamento favorisca rivisitazione Piano regionale"

3 Marzo 2016 - “Finalmente si riprende a parlare di rifiuti”. Così il Segretario generale della Cisl di Puglia Basilicata, Giulio Colecchia, commenta l’annuncio del presidente Michele Emiliano relativo al commissariamento della gestione dell’intero processo della spazzatura. “Non solo il commissariamento è opportuno – aggiunge – ma urge una complessiva rivisitazione dell’intero Piano regionale sul quale la Cisl, già al momento della sua approvazione, aveva espresso perplessità perché insufficiente rispetto alle necessità della Puglia e privo di quella necessaria chiusura del ciclo. Liberandosi dalle discariche e favorendo l’utilizzazione delle migliori tecnologie disponibili si avrebbero ricadute positive sulle condizioni ambientali in cui vivono i cittadini. Chiediamo al presidente, quindi, – conclude Colecchia – di avviare una discussione che consenta di affrontare questo problema nel rispetto della salute dei cittadini senza gravarli di ulteriori tassazioni”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.