Roma e Lazio. Fistel: Eletto Faraoni Segretario Generale

Roma, 7 aprile 2016. "Alessandro Faraoni è il nuovo Segretario generale della Fistel Cisl di Roma e Lazio. Il dirigente è stato eletto oggi a Roma in occasione del Consiglio generale della categoria che si è riunito presso l'Auditorium di via Rieti. Faraoni, che arriva dalla Fistel nazionale, succede a Paolo Terrinoni che dal 23 marzo scorso è alla guida della Cisl di Roma e Rieti. Lo affiancheranno, nella nuova Segreteria, Paola Avitabile, Massimiliano Strani e Pietro Fazio". Lo comunica, in una nota, la Fistel Cisl di Roma e Lazio. "La Fistel del Lazio è un categoria che gode di ottima salute - ha detto il neo segretario generale appena eletto - e di questo dobbiamo ringraziare Paolo Terrinoni. Così come ringrazio Vito Vitale, segretario generale della Fistel nazionale, per l'importante sostegno che mi ha sempre dimostrato. Il mio impegno sarà sicuramente di far crescere la nostra categoria e, visto che credo profondamente nel lavoro di squadra e che nel Lazio abbiamo grandi risorse umane e di know-how ancora inespresse - ha concluso Faraoni - mi metterò all'ascolto di tutti per migliorare e crescere insieme. Con umiltà e sempre al servizio della Cisl e della nostra grande categoria". "Questa è un'organizzazione che grazie alla guida di Terrinoni, è cresciuta ed è diventata qualcosa di grande come nessuno si sarebbe mai aspettato anni fa – ha dichiarato Vito Vitale, numero uno della Fistel nazionale -. Ora ci sarà necessariamente, con il cambio di segreteria, un cambiamento dell'organizzazione ma nel segno della continuità, valorizzando ciò che è stato fatto e le persone che hanno portato a crescere la nostra organizzazione. Ora, nel nostro futuro, spingeremo ancora di più la nostra azione nelle aziende e fra i lavoratori. E’ lì che risiede la nostra forza" conclude la nota.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.