Toscana. Cisl: "Braccialini: altro che ricapitalizzazione, si va verso il concordato fallimentare"

9 maggio 2016. Altro che ricapitalizzazione: la Braccialini di Scandicci si avvia verso il concordato fallimentare. Filctem Cgil e Femca Cisl hanno indetto per domani due ore di sciopero, dalle 10 alle 12: in questa fascia oraria lavoratori e lavoratrici saranno in presidio davanti ai cancelli dell'azienda (via di Caselina 61c, Scandicci). I giornalisti sono invitati: nell'occasione si farà il punto sulla vertenza, saranno rivelate la richieste dei sindacati e le successive iniziative di mobilitazione dei lavoratori.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.