Basilicata. Filca Cisl primo sindacato alla Scianatico Laterizi di Genzano

Potenza, 21 giugno 2016 - La Filca Cisl si conferma primo ed incontrastato sindacato alla Scianatico Laterizi di Genzano. Alle elezioni per il rinnovo della Rsu, che si sono tenute oggi, la lista della Filca ha ottenuto il 79 per cento dei voti. La seconda lista in lizza - quella della Fillea Cgil - si è fermata al 21 per cento. Due i delegati eletti dal sindacato edili della Cisl: si tratta di Michele Muscillo e Nicola Terlizzi. Un delegato è andato alla Fillea Cgil. “L’esito di questa elezione - è il commento a caldo del segretario generale Michele La Torre - conferma che ai lavoratori piace il nostro modo di essere e fare sindacato, lontani della ideologie e impegnati sui bisogni concreti delle persone che rappresentiamo. Un dato importante da sottolineare - aggiunge La Torre - è che mentre i cittadini dimostrano una crescente sfiducia verso i partiti, come dimostrano anche le recenti elezioni amministrative, i lavoratori votano in massa nelle consultazioni per le Rsu, a testimoniare che, pur nelle difficoltà di una crisi che morde ancora alle caviglie il settore delle costruzioni e il suo indotto, la partecipazione resta un valore imprescindibile e l’esercizio degli strumenti democratici la via migliore per realizzare concretamente il cambiamento. Oggi, da una fabbrica di Genzano, riparte la sfida per dare nuova linfa alla speranza e risollevare il comparto dei laterizi che ha pagato un prezzo salato alla crisi e al crollo degli investimenti nelle costruzioni e nelle opere pubbliche. Ai lavoratori che hanno premiato con un consenso dalle dimensioni inequivocabili la nostra organizzazione - conclude il segretario della Filca Cisl - va il nostro ringraziamento e il nostro impegno”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.