Toscana. Progetto macroregione "Italia di Mezzo", Conferenza stampa Umbria, Toscana, Marche il 30 giugno prossimo

Firenze 28.06.2016.- Non è la prima volta che si parla della macroregione dell'”Italia di Mezzo”, una discussione che è andata avanti negli anni con una serie di stop and go. Ora qualcosa è tornato a muoversi sul piano del confronto e della elaborazione. Si è mosso qualcosa anche sul piano più strettamente istituzionale con le Regioni Toscana, Marche e Umbria che hanno deciso di unificare i propri Uffici a Bruxelles. Cgil Cisl e Uil delle tre regioni convinte della bontà del progetto dell'”Italia di mezzo” e determinate ad esserne protagoniste hanno dato vita ad un gruppo di studio che ha elaborato un proprio progetto, sul come e il perché della macroregione, un documento che le confederazioni toscane presenteranno nel corso di una Conferenza Stampa Giovedì 30 Giugno ore 12.00 presso la sede della Cgil in via Pier Capponi, 7 a Firenze, cui saranno presenti i segretari generali toscani Dalida Angelini (Cgil), Riccardo Cerza (Cisl) e Francesca Cantini (Uil).

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.