Campania/Terremoto. Cgil Cisl Uil a Regione:"piena disponibilita' per sostenere le famiglie colpite dal sisma" (2)

Napoli, 25 Agosot 2016 -  -" Vicinanza e azioni concrete per sostenere le famiglie dei comuni di Lazio, Umbria, Marche ed Abruzzo, colpiti dal terremoto". Così Cgil Cisl Uil della Campania sulla sciagura che ha colpito il centro Italia. I responsabili di Cgil Cisl Uil della Campania, Spadaro, Lucci, Bombardieri, hanno scritto una lettera al Presidente della Regione Campania e al Capo della Protezione Civile regionale, sull'indirizzo delle azioni messe in campo dalle confederazioni nazionali, per comunicare la piena disponibilita' dei Sindacati per la raccolta di strumenti per i primi soccorsi e per il reclutamento di volontarie e volontari da inviare direttamente sui territori colpiti. Cgil Cisl Uil Campania stanno gia' raccogliendo beni di prima necessita' e indumenti. Inoltre, grazie al conto aperto dalle confederazioni nazionali, raccoglieranno risorse a sostegno delle famiglie e dei comuni colpiti. 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.