Lecco. Pavan (Cisl Monza Brianza Lecco): Bene accordo su formazione e lavoro tra sindacati e associazioni imprenditoriali

Milano, 2 settembre 2016. A fine luglio a Lecco è stato sottoscritto un accordo tra Cgil, Cisl, Uil e le associazioni imprenditoriali in sede di Network, per l’avvio sperimentale di un percorso di formazione e lavoro rivolto a 11 ragazzi del Cfp Aldo Moro di Valmadrera. Undici studenti del corso di operatore meccanico, a partire dal secondo anno di studio, saranno coinvolti in una sperimentazione presso presso 11 aziende del territorio, individuate da Api Lecco, Confindustria e Confartigianato, con un anno di alternanza scuola lavoro “potenziata” (85 giorni a scuola e 85 giorno in azienda nell’intero anno scolastico) a cui seguirà uno stage estivo a giugno e luglio; per queste attività lo studente partecipante alla sperimentazione percepirà una indennità/rimborso pari a € 1.400. Nei due anni successivi ai ragazzi verrà proposto un contratto di apprendistato di primo livello con i relativi riconoscimenti economici ed infine un anno di apprendistato professionalizzante. Al termine dell’intero percorso di 5 anni è prevista l’assunzione nella azienda di riferimento. “Ci auguriamo che questo accordo, seppur limitato nei numeri – commenta Rita Pavan, segretaria generale Cisl Monza Brianza Lecco - possa diventare un modello per il territorio nel prossimo futuro”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.