Lazio. Fit Cisl Lazio: Roma Capitale ha finalmente completato la Governance di Ama spa

Roma, 10 novembre 2016. "Apprendiamo con soddisfazione che finalmente Roma Capitale ha provveduto a completare la Governance dell'Azienda Ama S.p.A. con la nomina dell'amministratore unico avvocato Antonella Giglio". Così dichiarano congiuntamente il Segretario Generale Fit Cisl Lazio Francesco Sorrentino e il Segretario Regionale Responsabile Ambiente Fit Cisl Lazio Alessandro Bonfigli. "A quest'ultima rivolgiamo le congratulazioni per il prestigioso incarico ricevuto che speriamo possa svolgere con l'impegno dovuto ad una grande Azienda Pubblica e soprattutto alle lavoratrici e ai lavoratori di Ama che quotidianamente con abnegazione e sacrificio cercano di rendere la Città più pulita e vivibile. La Città di Roma e i suoi cittadini meritano profili professionali di alto livello nella conduzione di aziende che sopo e devono rimanere pubbliche per affrontare al meglio le innumerevoli sfide che li attendono: chiusura, revisione dei contratti di servizio, Decreto Madia, chiusura ciclo rifiuti, sinergia con aziende del Gruppo Roma Capitale e con gli Enti Istituzionali decentrati (Municipi}". "Di fronte a tali obiettivi e nell'ottica della tutela e salvaguardia dei diritti delle lavoratrici e lavoratori concludono" il Segretario Generale Fit Cisl Lazio Francesco Sorrentino e il Segretario Regionale Fit Cisl Lazio Responsabile Ambiente Alessandro Bonfigli, "Siamo pronti a raccogliere la sfida e a profondere tutto il necessario impegno. In Caso Contrario qualora non si concretizzeranno tutte le azioni necessarie al risanamento e al riordino del rappotto decoro/ città oggi quotidianamente scadente, si genererà una continua rincorsa verso l'emergenza, l'ennesima sfiducia dei cittadini verso le istituzioni locali e il tradimento delle legittime aspettative dei lavoratori verso il proprio futuro" .

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.