Lazio. Salario accessorio, Cisl Fp Roma: "Battaglia vinta. Ora nuovo contratto condiviso con le parti sociali"

Roma, 11 Novembre 2016 - "Battaglia vinta quella sul salario accessorio da parte del sindacato". E' quanto dichiara il segretario generale CISL FP Roma, Roberto Chierchia sottolineando che "i tratta di una bellissima giornata per i 23 mila dipendenti capitolini che vedono riconosciuto con il pagamento della quota di novembre il lavoro svolto deciso da un contratto unilaterale che di fatto non garantisce appieno servizi di qualità. E per questo motivo che la Sindaca non può che passare, nel più breve tempo possibile, attraverso un nuovo contratto decentrato condiviso con le parti sociali che possa garantire servizi e salario. Alla sindaca il merito e il ringraziamento per aver chiuso una vicenda delicata che rischiava di impoverire ulteriormente i dipendenti capitolini".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.