Calabria. Giornata contro la violenza sulle donne: siglato il protocollo d’intesa tra Coordinamento Donne Cisl Calabria e Asi (Associazione Sociologi Italiani)

Lamezia Terme, 29 novembre 2016. In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre è stato siglato c/o la Cisl di Reggio Calabria alla presenza del Segretario Generale CISL Calabria Paolo Tramonti il protocollo d’intesa tra Coordinamento Donne Cisl Calabria, Rappresentato da Nausica Sbarra e ASI (Associazione Sociologi Italiani) rappresentata dal Presidente Antonio Latella. Erano inoltre presenti, Patrizia Volponi Segretaria Nazionale Fnp Cisl e Rosy Perrone Segretaria Generale Ust Cisl Reggio Calabria. “Con la sigla del protocollo oggi, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, dichiara Nausica Sbarra responsabile del Coordinamento Donne, rafforziamo il nostro impegno nell’attività di sensibilizzazione della cultura della non violenza , attraverso progetti di formazione, seminari, corsi e laboratori gratuiti rivolti a tutti, finalizzati anche a prevenire e contrastare l’isolamento sociale. Ci impegnamo inoltre a operare in sinergia nel settore socio assistenziale sociale per sostenere le presone svantaggiate o emarginate. La violenza di genere, afferma Nausica Sbarra, non è un fatto privato, ma una piaga sociale senza confini e riguarda tutti. La sfida, continua Sbarra, è far cambiare soprattutto il modo di pensare delle vittime, che sottovalutano la pericolosità delle situazioni, dar loro il coraggio di lasciare uomini PESSIMI, a cui spesso rimangono legati per una serie di motivi, affinché trovino la forza di denunciare. L’attenzione della CISL sui temi della violenza riamane alta, a tutti i livelli. Il Coordinamento femminile della CISL regionale sta portando avanti moltissime iniziative di sensibilizzazione, soprattutto nelle scuole, accanto agli studenti, e a breve partirà anche il progetto teatrale “Io d’amore non muoio“, dal libro di Arcangelo Badolati, uno spettacolo interpretato da Federica Montanelli. Giorno 7 dicembre saremo al Liceo Statale Vito Capialbi, aula magna, Vibo Valentia. Informare, sensibilizzare puntando sulla cultura e sulla conoscenza: questo è il notro obiettivo, poichè, siamo fermamente convinti che parte del cambiamento puo‘ avvenire attraverso un processo culturale profondo“

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.