Emilia Romagna. Gardenia Orchidea non paga stipendi: confermato sciopero di domani

15 Settembre 2015 - È confermato lo sciopero di otto ore proclamato per domani - mercoledì 16 settembre - alla ceramica Gardenia Orchidea di Fiorano Modenese dai sindacati Femca-Cisl, Filctem-Cgil e dalle rsu (rappresentanze sindacali unitarie). Oggi, infatti, l'azienda non ha pagato gli stipendi dei circa 280 dipendenti. Inoltre sindacati e lavoratori sono ancora tenuti all'oscuro sulla situazione reale dell'azienda e sulle intenzioni della proprietà che, lo ricordiamo, ha presentato al tribunale fallimentare di Modena domanda di concordato in continuità. Oltre allo sciopero, domani i lavoratori terranno un presidio di protesta davanti ai cancelli aziendali a partire dall'alba. Nei prossimi giorni Femca-Cisl, Filctem-Cgil e le rsu decideranno date e modalità dei prossimi scioperi. Quello di domani, infatti, fa parte di un pacchetto complessivo di protesta che prevede quaranta ore di astensione dal lavoro.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.