• Grandi temi
  • Politiche di genere e giovani

VIII Rapporto sui diritti dell'infanzia e l'adolescenza in Italia

 

I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia. Pubblicato il 17 giugno 2015 dal Gruppo CRC ( Gruppo di Lavoro per la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza), l' 8° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia per l'anno 2014-2015. 

Il Gruppo  CRC è un network attualmente composto da 90 soggetti del Terzo Settore che da tempo si occupano attivamente della promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ed è coordinato da Save the Children Italia.

Si è costituito nel dicembre 2000 con l’obiettivo prioritario di preparare il Rapporto sull’attuazione della Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Convention on the Rights of the Child - CRC) in Italia, supplementare a quello presentato dal Governo italiano, da sottoporre al Comitato ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza presso l’Alto Commissariato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite.

Con la pubblicazione dell’8° Rapporto di aggiornamento le 90 associazioni del Gruppo CRC si rivolgono ai rappresentanti del Governo, agli Enti Locali, nonché ai parlamentari auspicando che ogni istituzione possa, nel proprio ambito di intervento, cogliere l’importanza e l’urgenza delle criticità sollevate ed adoperarsi al fine di risolverle, facendosi carico delle raccomandazioni riportate nel Rapporto.

 

Allegati:
Scarica questo file (VIIIrapportoCRC.pdf)VIIIrapportoCRC.pdf3079 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.