• Grandi temi
  • Riforme istituzionali, liberalizzazioni e privatizzazioni

Referendum. I punti salienti della riforma costituzionale, un'analisi Cisl

In vista del referendum sulla Riforma Costituzionale approvata in via definitiva il 12 aprile scorso dalla Camera dei Deputati, la Cisl ha deciso di avviare un confronto sui contenuti della Riforma sulla quale saremo chiamati ad esprimere il nostro parere il prossimo autunno.
Il primo momento di confronto è avvenuto in occasione della Tavola Rotonda dello scorso 11 luglio 'Le riforme costituzionali per la democrazia, la crescita e lo sviluppo del Paese' cui hanno partecipato tutte le Strutture Confederali e di Federazione e che ha visto, tra gli interventi, quello della Segretaria Generale Annamaria Furlan e della Ministro Maria Elena Boschi. Una iniziativa voluta dalla confederazione di Via Po per discutere di quanto anche le riforme possano incidere sull'andamento dell'economia e della necessità di avere assetti istituzionali e tempi legislativi che diano certezza allo sviluppo del paese. Circa la Riforma Costituzionale e per agevolarne la comprensione, la Cisl nel corso dell'iniziativa ha presentato una infografica che offre una attenta analisi di quelli che sono gli aspetti salienti della riforma.

INFOGRAFICAI PUNTI SALIENTI DELLA RIFORMA

Leggi anche: 

Riforme. La Cisl si confronta: "Serve stabilità per far ripartire l'economia"

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.