• Grandi temi
  • Servizi, terziario e agroalimentare

Servizi pubblici locali: la Cisl nelle Multiutility

All’interno della società e/o dei gruppi multifunzionali i rapporti di lavoro dei dipendenti sono spesso regolati da Ccnl diversi, stipulati da più Federazioni aderenti alla Cisl, che sono tenute al controllo sulla loro corretta applicazione. Per evitare confusioni e sovrapposizioni la Cisl adotta un metodo di lavoro riconducibile all'assunto "una sola Cisl in ciascuna azienda", intendendo con ciò pervenire a un’unica interlocuzione sindacale onnicomprensiva dei diversi contratti di lavoro in essere. Per questo la Cisl confederale, in accordo con Femca, Fit e Flaei, hanno deciso di costituire in ciascuna Società o Gruppo multifunzionale, la figura del coordinatore sindacale, con funzione di raccordo tra le Federazioni sindacali e di riferimento per i rapporti con le società cosiddette multiutility e/o il gruppo, che rappresenterà tutte le Federazioni interessate nei rapporti con la controparte. Punti essenziali per sviluppare strutture sindacali adatte a tale processo sono: 1. gruppi di contrattazione aziendali composti dalle Federazioni (Flaei, Fit, Femca); 2. individuazione di responsabili sindacali aziendali che governino i processi; 3. ruolo Cisl concentrato in un unico soggetto interlocutore; 4. realizzazione di protocolli di Relazioni industriali orientati alla partecipazione e alla bilateralità; 5. welfare contrattuali unici, almeno per Gruppo societario; 6. formazione comune nel Settore. Quello che la Cisl chiede è un sistema di relazioni industriali credibile e affidabile fondato su regole certe, chiare, condivise, formalizzate e vincolanti. Regole con queste caratteristiche, infatti, sono determinanti per un sistema di relazioni industriali moderno, riconoscibile dai lavoratori e dalle imprese, sicuro per chi vuole investire e lavorare nel nostro Paese

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.