• Grandi temi
  • Sociale e sanità

Casellario dell'assitenza

Il casellario dell’assistenza, istituito presso l’INPS dall’articolo 13 del decreto legge 78/2010, è una banca dati che raccoglie le informazioni sui beneficiari delle prestazioni sociali erogate da INPS, Comuni e Regioni, nonché quelle erogate attraverso il canale fiscale, al fine di migliorare il monitoraggio, la programmazione e la gestione delle politiche sociali.  

“Prestazioni sociali”  sono tutte le prestazioni di natura assistenziale, ovvero servizi, gratuiti ed a pagamento, o prestazioni economiche destinate a rimuovere o superare le situazioni di bisogno e di difficoltà che la persona incontra nel corso della sua vita, escluse soltanto quelle assicurate dal sistema previdenziale e da quello sanitario.

Sulla Gazzetta ufficiale del 10 marzo 2015 n. 57 è stato pubblicato il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 16/12/2014 n.206 che regolamenta le modalità attuative del Casellario dell’assistenza. 

La Cisl ha richiesto, ormai da quindici anni, di implementare un sistema informativo sociale di livello nazionale per poter governare le politiche sociali sulla base dei reali bisogni della popolazione e degli interventi e prestazioni erogate, ed è per questa ragione che ha sostenuto la scelta di avviarne la realizzazione a partire dal Casellario dell’assistenza.
Allegati:
Scarica questo file (gazzetta ufficiale 13 marzo 2015.pdf)D.M. 206 16/12/1464779 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.