Jobs Act: audizione Cisl presso la Commissione Lavoro del Senato relativa ai decreti delegati in attuazione del Disegno di legge

La Memoria presentata dal Segretario Confederale Gigi Petteni
Roma, 20 gennaio 2015. Apportare modifiche ai decreti attuativi del Jobs act nelle parti relative ai licenziamentii collettivi e alla nuova Aspi. E' quanto ha chiesto il Segretario confederale Cisl, Gigi Petteni, alla Commissione Lavoro del Senato. "Abbiamo rivolto un appello a smettere con l'ideologia e a guardare in faccia la realta' - ha detto Petteni al termine dell'audizione - La disoccupazione e' cresciuta. Servono politiche attive e una riduzione delle tipologie contrattuali". La Cisl ha chiesto in particolare di rivedere le norme sui licenziamenti collettivi e di estendere la nuova Aspi a 24 mesi anche nel 2017" e resti tale "a regime". Per quanto riguarda i licenziamenti disciplinari "va ripristinato il criterio di proporzionalità tra il fatto contestato e la sanzione del licenziamento" e l'onere della prova "deve restare a carico del datore di lavoro".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.