Tnt. Paniccia (Fit-Cisl): bene impegno contro la violenza sulle donne

Roma, 10 marzo 2016. "All'indomani della festa della donna è con soddisfazione che accogliamo il recepimento dell'accordo contro le molestie da parte di Tnt", con queste parole Pasquale Paniccia, Segretario Nazionale della FIT-Cisl, commenta il recepimento da parte dell'azienda multinazionale, specializzata nelle attività di corriere espresso, dell'accordo quadro europeo sottoscritto da Confindustria con Cgil, Cisl e Uil sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro. ''Tnt - spiega Paniccia - si impegna ad adottare misure adeguate nei confronti di coloro che compiono atti di violenza fisica o verbale contro le donne sul posto di lavoro, riconosce il principio che la dignità dell'individuo non può essere violata ed infine si impegna a favorire le relazioni interpersonali basate sui principi di eguaglianza e reciproca correttezza''. Conclude il Segretario nazionale: "L'8 marzo va vissuto tutti i giorni e questa firma dimostra il nostro impegno in tal senso ed ha ancora più valore in un ambito caratterizzato dallo sfruttamento come quello della logistica".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.