Immigrazione. Furlan: "L'Europa sta mostrando il peggio di sè"

Firenze, 15 giugno 2015. "L'Europa sta mostrando il peggio di se'. Questo atteggiamento di molti Paesi europei e' inaccettabile". Lo ha detto Annamaria Furlan, Segretario generale della Cisl, a margine del convegno 'Sindacato e politica: quale rapporto?' in corso a Firenze, riferendosi alla questione immigrazione. "L'Europa - ha detto ancora Furlan - deve essere solidale e dare una risposta positiva. Tutte le Regioni d'Italia devono dare una risposta positiva, perche' se alcune Regioni si tirano fuori dall'accoglienza danno un brutto esempio a quei Paesi europei che si vogliono tirare fuori da un messaggio di solidarieta' indispensabile. L'Italia e l'Europa - ha concluso Furlan - dovrebbero imparare dai cittadini della Sicilia, per la solidarieta' e l'accoglienza che hanno dimostrato"

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.