Mattarella. Furlan esprime solidarietà e vicinanza al Presidente per le offese che sono frutto della degenerazione della politica

Roma, 11 aprile 2016. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo domenica alla Cerimonia della 50esima edizione del Salone Internazionale Vini e distillati, tra le altre cose dette, ha affermato che "il destino dell'Italia è legato al superamento delle frontiere e non al loro ripristino" scatenando reazioni scomposte di alcuni politici. La Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando le ingiurie e le offese che si sono scatenate, esprime in un tweet "solidarietà e vicinanza al Presidente Mattarella. Le ingiurie nei suoi confronti frutto di un brutto clima di degenerazione della politica".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.