Tragedia Carrara. Furlan: "Piu' controlli e prevenzione. Non si puo' morire di lavoro"

Roma, 15 aprile 2016-"Cordoglio per gli operai morti a Carrara e vicinanza alle famiglie. Non si puo' morire di lavoro. Occorrono piu' controlli e prevenzione". E' quanto scrive sul suo profilo twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan sulla tragedia del lavoro in una cava di marmo di Carrara. Ufficio stampa Cisl

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.