Jobs act. Petteni: "Poletti convochi i sindacati per chiarire portata norma su controlli a distanza"

Roma, 18 giugno 2015- "Sarebbe opportuno che il Ministro del welfare Poletti convocasse i sindacati per chiarire la portata della norma sui controlli a distanza dei lavoratori, per sgombrare gli equivoci e trovare una soluzione condivisa tra Governo e parti sociali". Lo dichiara il Segretario Confederale della Cisl, Gigi Petteni.
"Non c'è dubbio che questa norma sui controlli a distanza si presta alle più svariate interpretazioni creando allarmismo tra i lavoratori e nell'opinione pubblica. E' necessario che su questo tema così delicato, che riguarda anche l'autonomia delle parti sociali, si trovi una posizione rispettosa dei contratti e delle norme sulla privacy".

Ufficio Stampa Cisl

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.