Agroalimentare. Rinnovo Rsu Pavesi-barilla di Novara: la Fai cisl vince ancora

19 giugno 2015. Al rinnovo Rsu dello Stabilimento Pavesi-Barilla di Novara, la Fai Cisl anche quest'anno ha realizzato una grande vittoria.
Su 355 dipendenti e 309 votanti la Federazione agroalimentare della Cisl ha ottenuto 181 voti e la nomina di 6 delegati.
"La nostra vittoria - commenta la Segreteria Fai del Piemonte Orientale - è l'ennesima soddisfazione che otteniamo grazie all'impegno costante ed instancabile dei nostri delegati e di chi ha sempre creduto nella Cisl e nei suoi valori. E' dai primi anni '70 infatti che otteniamo il 70/80 per cento dei consensi e siamo primo sindacato scelto dai lavoratori iscritti".
"Lo stabilimento di Novara - concludono i sindacalisti - pur avendo subito qualche leggera flessione a causa della crisi economica, ha tenuto bene il mercato grazie ad un'eccellenza produttiva che è sinonimo di qualità".
Un grazie particolare all'impegno profuso dai nostri delegati eletti: Lauro Davide, Doro Davide, Mandalà Giuseppe, Strangis Giancarlo, Bronzini Roberto e Capacchione Emilio ai quali auguriamo buon lavoro.
Per Luigi Sbarra, Commissario della Fai Cisl nazionale, "Il risultato di queste elezioni trova le proprie direttrici nel serio lavoro e nella responsabilità dell'impegno che da sempre la Fai, dagli eletti al gruppo dirigente, manifesta nel proprio lavoro e grazie ad una costante vicinanza del sindacato nazionale alle persone ed ai problemi di questa importante realtà industriale".

Ufficio stampa Fai Cisl

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.