Contratti. Avviato confronto tra Confcommercio, CGIL, CISL e UIL su relazioni sindacali e modello contrattuale

25 maggio 2016. Proseguendo nelle riflessioni che hanno connotato la recente sottoscrizione, lo scorso novembre, dell’accordo sulla rappresentanza, Confcommercio, CGIL, CISL e UIL hanno avviato un confronto sul futuro della contrattazione collettiva delle relazioni sindacali.
Le parti, condividendo l’importanza di valorizzare le specificità che connotano i diversi settori dell’economia, anche attraverso sistemi di relazioni e di contrattazione che sviluppano peculiarità in grado di rispondere a specifiche esigenze hanno rimarcato la convinzione che l’autonomia contrattuale debba continuare ad essere prerogativa principale delle parti sociali. Si è pertanto condiviso un percorso che le parti auspicano possa portare ad un accordo proficuo nell’interesse dei soggetti rappresentati.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.