Pa. Cgil Cisl Uil: "Prosegue mobilitazione per contratto subito" Domani assemblea a Roma al Teatro Brancaccio a partire dalle ore 10

Roma, 1 luglio - Prosegue la mobilitazione per il rinnovo dei contratti pubblici e per la riorganizzazione della Pa. Dopo la grande partecipazione e il successo dell'appuntamento di oggi a Milano, domani (giovedì 2 luglio) a Roma Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Uil Pa promuovono una nuova assemblea dei lavoratori e dei delegati del pubblico impiego con al centro la discussione sulla piattaforma per i rinnovi contrattuali, dietro le parole d'ordine 'Contratto Subito'.

L'appuntamento è al Teatro Brancaccio in via Merulana 244 a partire dalle ore 10. I sindacati raduneranno le lavoratori e i lavoratori, le delegate e i delegati, provenienti dalla Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio, Sardegna e Sicilia. Una prima fase di mobilitazione che si chiuderà poi venerdì 3 luglio a Bari dove all'Hotel Excelsior in via Giulio Petroni 15 dalle 10 discuteranno della piattaforma le lavoratrici e i lavoratori delle regioni del Mezzogiorno: Molise, Campania, Basilicata, Puglia e Calabria.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.