Scuola. Gissi (Cisl Scuola): sindacalisti “cacciati” dal MIUR? Non dare credito a fantasie malate

Roma, 13 luglio 2016. “Non sappiamo chi sia l’anonimo informatore da cui attinge Orizzonte Scuola quando scrive che i sindacati, più che lasciare il tavolo della sequenza contrattuale sulla mobilità dei docenti, ieri sarebbero stati “cacciati dai dirigenti ministeriali”. Poiché si tratta di una descrizione dei fatti assolutamente priva del minimo riscontro con la realtà, chi l’ha fornita o non era affatto presente, o è un bugiardo che se l’è inventata di sana pianta - dichiara la Segretaria generale della Cisl Scuola, Maddalena Gissi - La decisione di interrompere il confronto è stata presa dai sindacati per le ragioni indicate nel comunicato unitario diffuso subito dopo l’incontro - conclude la Gissi - il resto è solo frutto di fantasie malate, che andrebbero forse verificate con un minimo di attenzione prima di nobilitarle a notizia.”

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.