Ddl povertà. Adiconsum: "Bene l’istituzione del reddito di inclusione. Ora il Governo ne acceleri l'iter"

"Come soggetti aderenti all’Alleanza contro la povertà in Italia – dichiara Walter Meazza, presidente di Adiconsum nazionale – esprimiamo la nostra soddisfazione per l’introduzione del reddito di inclusione sociale nel DDL povertà. Per combattere la povertà – prosegue Meazza – è necessario agire su due fronti: da un lato adottare un piano di crescita che garantisca produzione e occupazione consentendo una maggiore disponibilità di reddito e quindi una ripresa dei consumi e dall’altro una riorganizzazione del welfare che preveda un’inclusione delle fasce più deboli nel tessuto sociale ed economico della società. Adiconsum chiede al Governo – conclude Meazza – di proseguire quel confronto avviato con le parti sociali attive del Paese. è questa la via per riorganizzare un welfare a misura dei cittadini-consumatori. Ufficio Stampa Adiconsum Nazionale)

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.