Pensioni. Bonfanti (Fnp Cisl): "Il decreto crea un danno permanente"

Roma, 14 luglio 2015 - "Il decreto sulle pensioni in discussione al Senato crea un danno - permanente, oggi siamo in piazza per chiedere di cambiarlo, perchè non risponde a ciò che chiediamo". Lo ha detto il segretario generale della Fnp-Cisl, Gigi Bonfanti, a margine della manifestazione dei sindacati dei pensionati in corso a Roma. Parlando del decreto che recepisce la pronuncia della Corte Costituzionale sulla rivalutazione delle pensioni, Bonfanti ha spiegato che "gli arretrati non sono il problema principale ma bisogna fermarsi e discutere del futuro, sennò rischiamo un aumento della povertà". Ansa

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.