Credito. Dirigenti bancari: firmato il contratto

Roma, 13 luglio 2015. È stato siglato oggi con ABI l'accordo per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale degli oltre 6.500 dirigenti bancari. "Un buon risultato - sottolinea Giulio Romani, Segretario generale First Cisl - ottenuto superando alcune resistenze interne all'ABI che avrebbero messo in discussione lo stesso CCNL. Ne esce rafforzata la tutela dei dirigenti coinvolti in progetti di ristrutturazione aziendale con possibili tensioni occupazionali".
"Sono particolarmente soddisfatto - prosegue Maurizio Arena, Segretario generale aggiunto First e responsabile DirFirst, il settore di ruolo che si occupa della dirigenza bancaria e delle alte professionalità - perché, alla pari delle aree professionali e dei quadri direttivi, finalmente anche i dirigenti potranno essere ricompresi in percorsi di riconversione professionale e riqualificazione con un canale preferenziale per la riassunzione attraverso il Fondo per l'Occupazione di Settore. Immutato il livello retributivo di ingresso vengono peraltro superati gli scatti di anzianità fatti salvi quelli in maturazione, in linea con la peculiarità della categoria che vede l'esperienza maturata valutata e "pesata" singolarmente".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.