Terremoto Centro Italia. Gli accordi in favore delle popolazioni colpite dal sisma sottoscritti negli ultimi giorni

14 Settembre 2016 - Dopo gli accordi unitari sottoscritti subito dopo i tragici eventi del terrremoto del 24 agosto scorso tra Cgil, Cisl, Ui  e Confindustria sottoscriti in questi giorni anche gli accordi tra le tre confederazioni e Alleanza delle Cooperative Italiane (AGCI, Confcooperative, Legacoop) e con Confservizi, per la raccolta dei Fondi da destinare alle popolazioni dei territori colpiti.

In questi Fondi confluiranno i contributi volontari dei lavoratori di tutto il territorio nazionale, pari a un'ora di lavoro e un contributo equivalente, per ogni lavoratore. La raccolta terminerà il 31 gennaio 2017.

  • Alleanza delle Cooperative Italiane , CGIL, CISL, UIL FONDO DI SOLIDARIETA’ PER LE POPOLAZIONI CENTRO ITALIA: IBAN: IT94C0312703200000000016000
  • FONDO CONFSERVIZI, CGIL CISL UIL POPOLAZIONI TERREMOTATE CENTRO ITALIA: IBAN: IT 70 U 01030 03201 000002589779

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.