Jobs Act. Petteni (Cisl): "Contratti aumentano grazie ad azione contrattuale stimolante che stiamo portando nelle aziende"

Roma, 25 maggio 2015- "Stanno aumentando i contratti a tempo indeterminato, recuperando anche molti passaggi dalle tipologie contrattuali più precarie ed instabili per i lavoratori". Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Gigi Petteni, commentando i dati sul mercato del lavoro ad un mese dall' introduzione del Jobs Act. "E' una crescita questa- continua Petteni- che sta avvenendo sia per i provvedimenti presi, sia per l'azione contrattuale stimolante che stiamo portando nelle aziende. Pertanto vogliamo continuare con questa azione e nei prossimi mesi tireremo le somme anche delle responsabilità che come Cisl abbiamo voluto assumerci in queste riforme del lavoro". "Non è più tempo di denunciare solo le cose che non vanno- conclude Petteni- ora occorre mettere in campo azioni per correggere e cambiare".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.