Terremoto. Luciano: ”Positivo incontro con Errani. Aspettiamo fiduciosi il decreto”

Roma, 4 ottobre 2016. “Quello che ci ha illustrato questa mattina il Commissario Vasco Errani sembra cogliere la quasi totalità delle questioni che abbiamo posto come sindacato sulla ricostruzione delle aree colpite dal sisma”. Lo dichiara il Segretario confederale della Cisl, Giovanni Luciano, in merito all’ incontro svoltosi presso la sede di Largo Chigi, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, tra il Commissario alla Ricostruzione, Vasco Errani, i sindacati, i rappresentanti delle imprese ed i presidenti di Regione ed i sindaci, in vista dell'emanazione del relativo decreto. “Adesso vedremo i contenuti del decreto per dare un giudizio definitivo ma siamo davvero molto fiduciosi. Apprezziamo che la maggior parte dei nostri contributi siano stati richiamati in tutti i punti salienti dell’illustrazione. Con il decreto sulla ricostruzione ci potrà essere un vero un salto di qualità: vogliamo ricostruire attraverso il miglioramento sismico e l’adeguamento degli edifici strategici”. I tempi annunciati sembrano essere brevi e risulta forte l’impegno messo in campo per dettare un impianto normativo alla ricostruzione. Il Fondo per la ricostruzione prevederà per il 2016 robusti investimenti e la legge di bilancio per il 2017 introdurrà strumenti adeguati al soddisfacimento di tutti i danni accertati. Tutti i beni culturali e gli edifici pubblici avranno tempi certi sotto il segno della trasparenza e della legalità come per il settore privato, passando sotto il controllo rigoroso di una burocrazia capace di dare aiuto concreto. Sarà previsto un open data per monitorare gli interventi e l’uso dei circa 15 milioni di euro raccolti con le donazioni, le politiche di sostegno alle imprese e la programmazione urbanistica”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.