Agroalimentare. Rsu, Fai Cisl si impone alla sede Sanpellegrino di Milano

Milano, 25 ottobre 2016. Importante risultato per la Fai alle elezioni RSU preso la sede centrale della San Pellegrino di Milano, svoltesi il 19 e 20 ottobre. La Federazione agroindustriale della Cisl si riconferma prima organizzazione sindacale, raddoppiando la propria rappresentanza con l'elezione di 4 delegati su 6, ottenendo 84 preferenze su 119 voti validi. Segue la Flai-Cgil con 35 voti e 2 eletti. "Grande soddisfazione" è stata espressa dal Segretario Generale della Fai Cisl Milano Metropoli, Alessandro Marchesetti: "Un risultato ottenuto grazie al buon lavoro svolto dai nostri candidati. I più affettuosi auguri ai nostri nuovi delegati, Antonella Di Nicolò e Vittorio Gatti, che insieme a Maristella Ciniselli ed Andrea Telò, rieletti in queste elezioni, sapranno aumentare la capacità di tutela delle lavoratrici e dei lavoratori della sede della San Pellegrino". A congratularsi con i delegati Fai anche il Segretario Nazionale Attilio Cornelli: "La forza della nostra organizzazione sta nella capacità dei nostri di dare risposte puntuali a problemi che si presentano nei luoghi di lavoro. Grazie ai lavoratori della San Pellegrino, che hanno ancora una volta premiato questo approccio concreto e pragmatico, riconoscendo il valore di tante battaglie e affidandoci ancora maggiore consenso e responsabilità".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.