Ccnl metalmeccanici. Bentivogli (Fim Cisl): “Storico passo avanti sul diritto alla formazione"

Roma, 8 novembre 2016. Oggi presso Confindustria a Roma si è tenuto un incontro importante sul rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici. I temi in discussione sono stati la formazione continua, il diritto allo studio e l’apprendistato. “Il diritto soggettivo alla formazione ha buone chance per diventare presto realtà per i metalmeccanici. Questo è un tema su cui la FIM in particolare spinge da tempo, consapevole del fatto che l’intero settore dell’industria e le nuove fabbriche intelligenti di Industry 4.0 hanno (e avranno) sempre bisogno anche delle intelligenze delle persone, delle loro competenze e professionalità e del loro impegno cognitivo. La formazione continua è un investimento strategico per aggiornare o sviluppare competenze, in stretto collegamento con l’innovazione tecnologica e organizzativa del lavoro e della produzione.” - Dichiara il Segretario generale della Fim Cisl, Marco Bentivogli (link al testo integrale)

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.