Parigi. Furlan: “Non dimenticare vittime di odio e violenza. Pace,rispetto per la vita e integrazione in Europa”

Roma, 13 novembre 2016. "Ad un anno dalla strage di Parigi, la Cisl non dimentica le vittime dell'odio e della violenza. Pace,rispetto per la vita e integrazione in Europa". E' quanto sottolinea la Segretaria Generale della Cisl Annamaria Furlan sul suo profilo twitter ricordando le vittime della strage di Parigi di un anno fa.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.