Esodati. Furlan: "E' un dovere del governo e del Paese.intervenire"

Bari, 16 set. - (AdnKronos) - "E' un dovere del governo e del Paese. E' inaccettabile che ci siano ancora persone che sono senza pensione esenza lavoro, a causa delle repentine scelte del tutto inopportune della legge Fornero". Così il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, ha commentato con i giornalisti l'annuncio da parte del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a favore degli esodati. "Le risorse per coprire anche questa tranche di esodati -ha aggiunto- c'erano e vanno assolutamente ritrovate e messe in campo".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.