Whirlpool. Fim Cisl: dal Papa una parola di conforto e una speranza per il futuro

Napoli, 3 giugno 2015. La Fim Cisl Campana apprezza le parole di Papa Francesco che ha rivolto un pensiero speciale ai lavoratori di Carinaro, oggetto di una grave congiuntura occupazionale, e alle loro famiglie, auspicando una rapida ed equa soluzione della vertenza.

Papa Francesco già più volte si è espresso sulla dignità della persona umana che passa attraverso il lavoro. Come Fim Cisl Campana condividiamo appieno l’auspicio del Papa, ritenendo il lavoro un diritto fondamentale dell’essere umano, così come espresso anche dalla Costituzione.Con spirito costruttivo, auspichiamo che nel prosieguo della vertenza, al tavolo del Ministero si possa costruire un percorso di lavoro e serenità per gli oltre 800 dipendenti e del suo indotto dello stabilimento ex Indesit di Carinaro.

Ufficio stampa Fim Cisl

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.