OCSEL - Contrattazione di 2° Livello

ocsel web dx piccoloL'accordo unitario sulle regole della contrattazione e sulla rappresentanza del 28 giugno c.a ha riaffermato l'importanza della contrattazione di secondo livello come fattore strategico per migliorare la competitività delle imprese e per dare maggiori opportunità salariali ai lavoratori attraverso il raggiungimento di obiettivi condivisi.

E' un'intuizione "antica" della CISL che già all'inizio degli anni 50 aveva colto la valenza della contrattazione articolata come strada privilegiata per dare risposte ai bisogni dei lavoratori e delle imprese.

Oggi la CISL mette a disposizione dei propri quadri, operatori e delegati nuovi strumenti per qualificare sempre di più un approccio consapevole e professionale alla contrattazione di secondo livello.

Oltre ai programmi di formazione per creare specialisti della contrattazione di secondo livello, viene istituito e aperto alla consultazione da parte di tutta l'organizzazione: l'Osservatorio nazionale sulla contrattazione di secondo livello della CISL: uno strumento articolato di inserimento/consultazione di accordi, una rete di conoscenza, di analisi, di ricerca e di comparazione di esperienze e di soluzioni contrattuali adottate nelle aziende e nel territorio.

La funzionalità e la duttilità dello strumento è tale da consentire ad ogni struttura e ad ogni livello, di fare ricerche, studi e comparazioni avendo a disposizione l'intero panorama nazionale della contrattazione di secondo livello. La funzione di ricerca consente comparazioni non solo per area, settore e cronologia ma per singoli temi contrattuali (oltre 100 voci).

L 'attuazione e la realizzazione del progetto è stato frutto di un lavoro sinergico svolto da risorse interne della CISL: esperti di contrattazione, di ricerca e di informatica e di una modalità operativa che ha visto nelle categorie nazionali e nelle strutture regionali e territoriali lo snodo attraverso il quale assumere le informazioni sull'attività di contrattazione di 2° livello, effettuare l'analisi e realizzare il caricamento degli accordi aziendali e territoriali.

Oggi OCSEL è una realtà che conta una rete ampia di referenti territoriali coordinati da responsabili individuati dalle USR e Federazioni Nazionali e un numero considerevole di accordi, numero costantemente in crescita cosi come costantemente in crescita è la rete dei soggetti referenti. Obiettivo finale è quello di accrescere la rete in modo da arrivare quanto più vicino possibile a chi gestisce la contrattazione di secondo livello, in modo da intercettare il massimo numero possibile di accordi ed in tempi prossimi alla loro sottoscrizione.

A cadenza periodica, saranno elaborati dei Report sulla contrattazione di secondo livello contenenti una serie di valutazioni sull'andamento della contrattazione che saranno fondamentali per una verifica degli effetti del nuovo modello contrattuale e delle nuove regole.

  

Dip. Lavoro Formazione e Contrattazione Tel. 06.8473 252 / 292 
e-mail 
Uliano Stendardi Coordinatore di OCSEL.
Anna Rosa Munno Progettazione, definizione e gestione della griglia di classificazione, attività formativa,
implementazione, gestione e aggiornamento di OCSEL, predisposizione report.
Adele Lettieri Implementazione e attività organizzative.
Andrea Francescangeli Piattaforma informatica, gestione dell’Applicazione, attività formativa.
Alberto Boschetti Gestione e abilitazioni alla rete FC.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.