COS'È LA CISL        CENTRO STUDI CISL        ISCRIVITI        BILANCI        INTRANET        CONTATTI        ENGLISH        CERCA

I DIPARTIMENTI

 
Iscriviti OnLine
 
Tessera Cisl 2011
 
Numero verde Cisl
 

OSSERVATORI CISL

 

ARCHIVIO

 
 
 
Campania. Jobs act, Critiche dalla Fnp Cisl Area Metropolitana Napoli alla nuova Aspi

"Limita di circa il 50% il sostegno al reddito nei periodi di inoccupazione, dei lavoratori precari e stagionali ( agricoli, del settore alimentare, della scuola, dei marittimi, dell'edilizia ,ecc.) privandoli di una parte significativa del loro reddito che impoverirà ampie aree della regione Campania".

 

Napoli 26 Marzo 2015 -"Con l''entrata in vigore del JOB - ACT in sostituzione della vecchia ASPI è stata inserita una nuova indennità di disoccupazione ( NASPI) che limita di circa il 50% il sostegno al reddito nei periodi di inoccupazione, dei lavoratori precari e stagionali ( agricoli, del settore alimentare, della scuola, dei marittimi, dell'edilizia ,ecc.) privandoli di una parte significativa del loro reddito che impoverirà ampie aree della regione Campania". Queste le critiche mosse dalla Fnp Cisl Area Metropolitana Napoli al Governo Renzi per l'inserimento nel Jobs Act della nuova indennità di disoccupazione ( NASPI) in sostituzione della vecchia ASPI.

Il Coordinamento FNP - CISL dell'Area Metropolitana di Napoli riunito a Vico Equense il 26/03/2015 congiuntamente al Comitato Esecutivo della FNP-CISL Campania , con la partecipazione del Segretario Generale FNP - Campania Giuseppe Gargiulo, del Segretario Regionale Coordinatore dell'Area Metropolitana CISL Tipaldi Gianpiero, del Responsabile CISL della zona Sorrentina - Stabiese Vesuviana Esterna , dei Segretari Generali delle FNP - CISL Provinciali Carlo Colarusso, Mario Di Iorio e Giovanni dell'Isola nel condannare "il persistente impegno del governo Renzi che fingendo di modernizzare il paese colpisce le fasce più deboli privandole di reddito e diritti acquisiti in anni di durissime lotte sindacali messe in atto dagli attuali pensionati" e nell'esprimere "pieno appoggio ai lavoratori e alle Federazioni CISL impegnate in difesa del potere di acquisto e dei diritti" la Fnp Cisl Area Metropolitana Napoli "chiede alle forze imprenditoriali, alle Amministrazioni locali, (Regioni e Comuni) alle forze politiche di mobilitarsi per evitare questo ennesimo durissimo colpo all'economia Campana".


LE NOTIZIE
Sede nazionale: via Po, 21 - Roma (Italy)
Aderente alla Confederazione Europea dei Sindacati - CES (ETUC) e alla Confederazione Internazionale dei Sindacati (ITUC-CIS)
Licenza SIAE 2279/I/777