• VoucherFurlan:

    Voucher
    Furlan: "Il Governo eviti ulteriori errori e convochi le parti sociali"

    Continua...

  • ContrattazioneFurlan a Boccia:

    Contrattazione
    Furlan a Boccia: "Non c'è più tempo da perdere, subito un accordo per innovare le relazioni industriali"

    Continua...

  • Manchester Furlan:

    Manchester
    Furlan: "Una tragedia per tutta l'Europa. Inumano uccidere così tanti ragazzi. Subito un'alleanza politica e culturale contro il terrorismo"

    Continua...

  • Pubblico impiego

    Pubblico impiego
    "La riforma è solo un primo passo, ora occorre far ripartire la contrattazione"

    Continua...

  • AppaltiCisl:

    Appalti
    Cisl: "Non mettere in discussione clausola sociale"

    Continua...

  • Osservatori

IN EVIDENZA

  • Trattati di Roma. Il Manifesto Cisl in dieci punti "per costruire un'Europa economica e sociale"

    25 marzo 2017- "Speriamo che la dichiarazione dei Capi di Stato europei firmata oggi nel vertice di Roma rappresenti davvero l'avvio della fase costituente degli Stati Uniti d'Europa. Questo è quello che auspicano i tanti cittadini, giovani ed anziani, che hanno manifestato a Roma ed in altre capitali europee".

  • Concorso Fotografico "Per la persona, per il lavoro"

    concorso fotografico XVIII congressoIn occasione del Congresso nazionale Cisl è stato lanciato dalla Cisl un concorso fotografico rivolto soprattutto ai giovani lavoratori-delegati sul tema "Per la persona, per il lavoro" che premierà gli scatti più significativi sul percorso congressuale, le trasformazioni del mondo del lavoro ed i nuovi bisogni della società italiana.

  • La Cisl 'una casa di vetro'. Lettera di Annamaria Furlan alle delegate e ai delegati Cisl

    Care amiche e cari amici,
    Il 2017 si è aperto in uno scenario ancora denso di incertezze economiche e di problemi aperti nella società italiana, che si ripercuotono ogni giorno sulla vita delle famiglie, dei lavoratori, dei pensionati, degli immigrati, dei tanti giovani precari o in cerca di occupazione.

FOCUS

  • Barometro Cisl n° 4: con la crisi cala anche l’indicatore della Coesione sociale

    barometroregionale.jpgIl nuovo Barometro della CISL presenta i dettagli regionali del benessere delle famiglie. La crisi ha portato ad un forte calo ovunque e, nonostante la ripresa, siamo ancora sotto il 2007. Riduzione particolarmente pesante per l’indicatore della Coesione sociale; coinvolte massicciamente le regioni del Sud (Sicilia, Campania, Calabria, Sardegna) già in fondo alla classifica; ma anche quelle del Nord e del Centro, come la Liguria, la Lombardia, l’Umbria, la Toscana, l’Emilia, la Val d’Aosta, il Veneto. Dal 2014 i maggiori progressi si sono avuti per gli indicatori del Lavoro.

     

A PROPOSITO DI

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

AnimazioneBannerTesseramento

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

 
Consenso privacy

OCSEL - Osservatorio sulla Contrattazione di Secondo Livello

b_180_160_16777215_00_images_ocsel.png

L'accordo unitario sulle regole della contrattazione e sulla rappresentanza del 28 giugno c.a ha riaffermato l'importanza della contrattazione di secondo livello come fattore strategico per migliorare la competitività delle imprese e per dare maggiori opportunità salariali ai lavoratori attraverso il raggiungimento di obiettivi condivisi.

E' un'intuizione "antica" della CISL che già all'inizio degli anni 50 aveva colto la valenza della contrattazione articolata come strada privilegiata per dare risposte ai bisogni dei lavoratori e delle imprese.

Oggi la CISL mette a disposizione dei propri quadri, operatori e delegati nuovi strumenti per qualificare sempre di più un approccio consapevole e professionale alla contrattazione di secondo livello.

Oltre ai programmi di formazione per creare specialisti della contrattazione di secondo livello, viene istituito e aperto alla consultazione da parte di tutta l'organizzazione: l'Osservatorio nazionale sulla contrattazione di secondo livello della CISL: uno strumento articolato di inserimento/consultazione di accordi, una rete di conoscenza, di analisi, di ricerca e di comparazione di esperienze e di soluzioni contrattuali adottate nelle aziende e nel territorio.

La funzionalità e la duttilità dello strumento è tale da consentire ad ogni struttura e ad ogni livello, di fare ricerche, studi e comparazioni avendo a disposizione l'intero panorama nazionale della contrattazione di secondo livello. La funzione di ricerca consente comparazioni non solo per area, settore e cronologia ma per singoli temi contrattuali (oltre 100 voci).

L 'attuazione e la realizzazione del progetto è stato frutto di un lavoro sinergico svolto da risorse interne della CISL: esperti di contrattazione, di ricerca e di informatica e di una modalità operativa che ha visto nelle categorie nazionali e nelle strutture regionali e territoriali lo snodo attraverso il quale assumere le informazioni sull'attività di contrattazione di 2° livello, effettuare l'analisi e realizzare il caricamento degli accordi aziendali e territoriali.

Oggi OCSEL è una realtà che conta una rete ampia di referenti territoriali coordinati da responsabili individuati dalle USR e Federazioni Nazionali e un numero considerevole di accordi, numero costantemente in crescita cosi come costantemente in crescita è la rete dei soggetti referenti. Obiettivo finale è quello di accrescere la rete in modo da arrivare quanto più vicino possibile a chi gestisce la contrattazione di secondo livello, in modo da intercettare il massimo numero possibile di accordi ed in tempi prossimi alla loro sottoscrizione.

A cadenza periodica, saranno elaborati dei Report sulla contrattazione di secondo livello contenenti una serie di valutazioni sull'andamento della contrattazione che saranno fondamentali per una verifica degli effetti del nuovo modello contrattuale e delle nuove regole

PROSSIMI EVENTI

Mag
29

29/05/2017 - 31/05/2017

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

Reggiani macchine, sciopero contro licenziamento ingiustificato

Riguarda una donna di 30 anni, da poco rientrata dalla maternità. I lavoratori - affermano Fim e Fiom -...

Banche Venete, sindacati preoccupati per l’esito negativo del confronto a Bruxelles

"Inaccettabile l’atteggiamento di chi continua a non consentire il salvataggio per dimostrare che il rigore è l’unico strumento...

Dialogo sociale, accordo pilota alla Schneider Electric

L’intesa sottoscritta tra il gruppo specializzato nella gestione e automazione dell'energia e IndustriAll Europe stabilisce un livello di principi e...

Portovesme Srl, tempi più lunghi per nuova discarica: 1.500 posti a rischio

Un’azienda che sta investendo 30 milioni di euro per la realizzazione del progetto industriale deve essere messa nelle...

Confindustria: azzerare le tasse per i primi 3 anni per assumere i giovani

Il presidente Vincenzo Boccia: l'Italia ha perso vent'anni, ora bisogna aumentare la produttività per far crescere i salari e bisognatagliare...

CONQUISTE DEL LAVORO

Reggiani macchine, sciopero contro licenziamento ingiustificato

Riguarda una donna di 30 anni, da poco rientrata dalla maternità. I lavoratori - affermano Fim e Fiom -...

Banche Venete, sindacati preoccupati per l’esito negativo del confronto a Bruxelles

"Inaccettabile l’atteggiamento di chi continua a non consentire il salvataggio per dimostrare che il rigore è l’unico strumento...

Dialogo sociale, accordo pilota alla Schneider Electric

L’intesa sottoscritta tra il gruppo specializzato nella gestione e automazione dell'energia e IndustriAll Europe stabilisce un livello di principi e...

Portovesme Srl, tempi più lunghi per nuova discarica: 1.500 posti a rischio

Un’azienda che sta investendo 30 milioni di euro per la realizzazione del progetto industriale deve essere messa nelle...

Confindustria: azzerare le tasse per i primi 3 anni per assumere i giovani

Il presidente Vincenzo Boccia: l'Italia ha perso vent'anni, ora bisogna aumentare la produttività per far crescere i salari e bisognatagliare...

CAF
INAS
Logo Edizioni Lavoro
Unipol

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.