"Grandi opere, il no che nega il futuro" Intervento di Annamaria Furlan su 'Il secolo XIX' del 3 agosto 2018

b_180_160_16777215_00_images_foto_annamaria_FURLAN.jpg"La questione della "Gronda" autostradale di Genova, insieme al Terzo valico ferroviario, sono la dimostrazione che siamo in un paese incapace di valutare il proprio futuro, non in grado di considerare l'importanza degli investimenti pubblici in infrastrutture per lo sviluppo del paese. Stessa cosa accade nelle vicende di Alta Velocità Torino Lione e del Gasdotto in Puglia, tutti esempi dove è evidente l'errato approccio del Ministero delle Infrastrutture che finisce per abbandonare certi progetti".

Leggi anche:

Tav. Furlan: Tav. Furlan: "La mancanza di infrastrutture sta pregiudicando il futuro della nostra economia. Il Governo sblocchi le opere pubbliche e punti su innovazione e ricerca per lo sviluppo”
31 luglio 2018- "Non sappiamo se la strada giusta sulla Tav sia quella del referendum proposto dal Governatore del Piemonte, Chiamparino. Sappiamo che...

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (secoloxix.pdf)Secolo XIX320 kB

Stampa