"Senza lavoro per l'Europa non c'è futuro" intervento di Annamaria Furlan, "L'Unità", 25 Marzo 2017

 "furlanbis Il sindacato si aspetta molto dal vertice dei Governi europei per l'anniversario dei 60 anni dei Trattati di Roma. L'Europa deve rimettere al centro i temi della crescita e dello sviluppo, le condizioni necessarie per creare lavoro e dare risposte ai tanti giovan delusi e smarriti. Occorre un colpo d'ala capace di riaprire l'orizzonte dell'integrazione economica e politica prima che sia troppo tardi, ed è l'unica via da percorrere per risollevare il nostro continente e offrire nuove prospettive alle generazioni future. 

Leggi anche:

Trattati di Roma. Il Manifesto Cisl in dieci punti Trattati di Roma. Il Manifesto Cisl in dieci punti "per costruire un'Europa economica e sociale"
25 marzo 2017- "Speriamo che la dichiarazione dei Capi di Stato europei firmata oggi nel vertice di Roma rappresenti davvero l'avvio della fase...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.