"Restituita dignità e centralità alla scuola", articolo di Annamaria Furlan da "Il Dubbio" e "Il Secolo XIX" e intervista "Avvenire", 10 febbraio 2018

furlanbisE' una svolta positiva per il mondo della scuola, della ricerca, dell'università e dell'alta formazione artistica e musicale la firma del nuovo contratto di lavoro ma è anche un segnale importante per il futuro del nostro Paese in una stagione in cui abbiamo bisogno di scommettere sul sistema formativo e sui giovani. E' la riconquista di uno strumento di tutela delle condizioni di lavoro dopo un lungo periodo di blocco delle retribuzioni e di riduzione degli spazi di partecipazione  e di contrattazione. Ma la firma di questo contratto deve innanzitutto trainare in un percorso virtuoso in tutto il comparto dell'istruzione e della formazione.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Articolo-Furlan-l-dubbio-10-02-18.pdf) 'Il Dubbio'215 kB
Scarica questo file (secolo-XIX-10-02-18.pdf)'Il Secolo XIX'277 kB
Scarica questo file (avvenire-10-02-2018.pdf)'Avvenire'248 kB

Leggi anche:

Scuola, università, ricerca. Siglato all'Aran il nuovo contratto. Scuola, università, ricerca. Siglato all'Aran il nuovo contratto. "Una svolta per il settore formativo ed un segnale positivo per il futuro del paese "
Roma, 9 febbraio 2018.   "E' una svolta importante per il mondo della scuola, della ricerca, dell'università e dell'alta formazione...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa