Famiglia. Ventura, Cisl: "Sarebbe un pessimo segnale rinviare la Conferenza nazionale di fine settembre"

"Sarebbe un pessimo segnale far cadere o anche solo rinviare l'appuntamento del 28-29 settembre della Conferenza nazionale sulla famiglia". Così la Segretaria confederale, Giovanna Ventura in un'intervista ad Avvenire. "L'ultima risale ormai al 2010 e purtroppo non ha avuto nessuna ricaduta reale mentre servono misure strutturali a sostegno della famiglia e non si può più perdere tempo. - continua Ventura - Non si può intervenire solo sul versante della povertà, mancano  i livelli essenziali di assistenza che sono stati individuati per la sanità ma non per il sociale". Ma non solo. Ecco in allegato l'intervista uscita sul quotidiano Avvenire con le priorità degli interventi indicati dalla Cisl.

Allegati:
Scarica questo file (avvenire.pdf)avvenire.pdf168 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.